turismo@acqualagna.com (+39) 0721 796741

Percorso del gusto che parte dal tartufo di Acqualagna, che passa per il Furlo, per Fossombrone, per Saltara e per Cartoceto.

> Furlo
Da Acqualagna scendendo lungo la valle del Candigliano si raggiunge l’angusta Gola del Furlo, scavata fra i due rilievi dei Monti Pietralata e Paganuccio; la galleria, nella sua parte più antica è lunga oltre 38 metri e ricorda la tenacia dei legionari romani che l’hanno aperta col solo ausilio di aceto e scalpello.

Le attività commerciali:
– Ristorante La Ginestra, Passo del Furlo, tel. 0721 797033
– Antico Albergo Ristorante Furlo, strada statale Flaminia 68, tel. 0721 700096

> Fossombrone
Continuando lungo la via Flamina per circa 10 km si arriva ad una delle più grandi e attive cittadine della Val Metauro: Fossombrone. Ogni anno durante il mese di marzo per due week end consecutivi la città propone la “Mostra Mercato del tartufo bianchetto” dove, oltre agli stands destinati alla vendita di tartufi e prodotti agroalimentari e artigianali, fanno da cornice convegni, concorsi e curiose gare canine di ricerca del prezioso tubero.

Le attività commerciali:
– La Casa del Pane, via Flaminia, tel. 0721 714954 (pane)
– Macelleria Fratelli Bruscoli, via del Mercato, tel. 0721 740497 (carne e Salumi)
– Coop. Campo Via Mulino Nuovo, tel. 0721 740559 (prodotti d’agricoltura biologica)
– Azienda Agricola Davide Bucchini & Stefania Romani via Isola di Fano 87, tel. 0721 727185 (vino)

> Saltara
Scendendo lungo la fertile valle del Metauro si possono percorrere due strade: l’antica via Flaminia o la moderna superstrada. Percorrendo poi la strada provinciale che sale tra le verdeggianti colline si raggiunge il piccolo borgo di Saltara. Il centro storico, raggiungibile salendo la pittoresca scalinata, è un piccolo gioiello contraddistinto da porticati, gallerie e caratteristici mercati coperti ancora oggi utilizzati per accogliere, nel mese di maggio, la partico- lare “Mostra mercato della fragola adriatica”.

Le attività commerciali:
– Azienda Agricola Curzi Stefano ed eredi di Nazzareno S.S. via Flaminia 23, località Calcinelli di Saltara, tel. 0721 894339 (vino)

> Cartoceto
Percorrendo il breve tragitto che da Saltara conduce a Cartoceto ci si addentra in una vera e propria strada dell’olio immersa in un mare verde-argento, da cui si raggiunge Cartoceto da anni in prima linea nella produzione di olio extravergine di alta qualità. Molte le varietà DOP prodotte in questa zona: il Lecino l’olio più delicato, il Moraiolo, il Correggiolo, il Pendolino Maurino. La “Mostra mercato dell’Olio d’Oliva”, dal 1977, durante il mese di novembre rappresenta un importante punto di riferimento per produttori, operatori olivicoli e buongustai.

Le attività commerciali:
– Gastronomia Beltrami, via Umberto I, tel. 0721 893006 (prodotti tipici locali)
– Frantoio della Rocca, via pandolfi 1, tel. 0721 898145 (olio extravergine)
– Galiardi Giordano, via Falarco 4, tel. 0721 877347 (formaggio in fossa e olio extravergine)
– Osteria Frantoio del Trionfo, via S. Martino 5, tel. 0721 898286
– Locanda Villa Federici, Bargni di Serrungarina, tel. 0721 891510
– Ristorante Symposium, via Cartoceto 38, tel. 0721 898320
– Osteria del Cardinale, via Umberto I 12, tel. 0721 893013
– Cooperativa Olivicola Cartoceto, via Bellaria, tel. 0721 899480

Write your comment here ...

Lascia una risposta